Mozilla Firefox 28.0

Mozilla Firefox 28.0

Mozilla Foundation ha rilasciato Firefox 28.0.

Tra le principali novità della versione 28 (ChangeLog completo):

  • API GamePad abilitato di default.
  • Controllo del volume per audio/video HTML5.
  • Introdotto il supporto per i decoder video VP9 eOpus in WebM.
  • Introdotto il supporto per WebVTT.
  • Risolte diverse vulnerabilità.

Mozilla Firefox 28 è disponibile anche in versione portabile e per dispositivi Android (novità della versione 28).

Prossimo appuntamento con Firefox 29 per la fine di aprile. Nel frattempo è sempre possibile provare le versioni Beta, Aurora e Nightly.

Condividi su...

Alcuni pronostici per il 2014

Android consoliderà ulteriormente il suo dominio (questa è facile) e sarà l’anno della consacrazione per Windows Phone, Chromebook e simil Surface.

Intanto auguri. ;-)

Condividi su...

Google Chrome 31.0.1650.48

Google Chrome 31.0.1650.48

Google Chrome è giunto alla versione 31.0.1650.48.

La versione 31.0.1650.48, basata sulla Build Ufficiale 233213 di Chromium, risolve 25 vulnerabilità.

E’ possibile rendere portabile qualsiasi versione di Google Chrome tramite Chrome Portable MultiVersion oppure prelevare l’ultima versione disponibile su PortableApps.

I pionieri possono provare le versioni Dev, Canary oppure direttamente Chromium.

 

Condividi su...

Il sonno del legislatore genera barzellette

La diatriba di Google News in Germania è faciloneria allo stato puro.

Riassumendo, governo ed editori tedeschi dicono: “#Google, vuoi continuare a indicizzare i contenuti dei nostri giornali (che sono liberamente disponibili online)? Devi pagare una tassa!”

Google risponde che dal primo agosto i siti di informazione che vorranno continuare ad essere indicizzati dovranno esplicitarlo tramite gli appositi strumenti messi a disposizione.

Una legge pensata per “far cassa” rischia di tagliare fuori gli editori tedeschi da un sistema che genera oltre 6 miliardi di visualizzazioni al mese!
“Parafrasando” Francisco Goya si potrebbe sostenere che il sonno del legislatore genera barzellette. ;)

Condividi su...

La dicotomia superata

«Un anno fa ho lasciato internet, pensavo stesse corrompendo la mia anima. Mi sbagliavo, c’è molta realtà nel virtuale» [Paul Miller]

Nel 2013 utilizziamo ancora una dicotomia deboluccia (reale/virtuale), nata per semplificare ma che ha finito per banalizzare.

La Rete è profondamente innestata nella realtà, è parte della nostra realtà; “virtuali” sono le percezioni che ne possiamo avere. ;-)

Condividi su...